DETROIT O TORINO? Città globale, lavoro e innovazione

Valentino Castellani Cesare Damiano
presentano

DETROIT O TORINO? Città globale, lavoro e innovazione

L’automobile è un destino inevitabile? Torino e Detroit, due città che nel Novecento sono state l’emblema dell’industria automobilistica, sono da tempo alla ricerca di un’identità più complessa, percorrendo strategie di intervento e sperimentazioni di investimento particolari e differenti. Castellani e Damiano, in dialogo con il giornalista socio-economico Angelo Faccinetto, esplorano le questioni decisive su cui Torino deve confrontarsi per diventare uno snodo cruciale nell’economia globale: idee, proposte, azioni per rilanciare il “laboratorio città” e per sviluppare una proposta di governo nazionale per il Paese in declino. Il testo affronta argomenti vitali e spesso disattesi dal dibattito politico nazionale: la rivalutazione della tradizione manifatturiera e artigiana; l’internazionalizzazione delle università e dei centri di ricerca; la presenza di servizi di alta qualità che valorizzino il capitale umano; la necessità di investimenti pubblici e privati. E cerca di dare risposte credibili ad alcuni interrogativi insistenti di questo tempo di crisi: è davvero possibile coniugare la vecchia tradizione industriale e le nuove opportunità produttive e tecnologiche? Come si stanno valorizzando i settori strategici (ricerca, industria, servizi)? È possibile attuare nuove relazioni industriali inedite, atte a coniugare bene la sfida mondiale e la difesa dei diritti dei lavoratori? Sono domande che partono da Torino, ma riguardano l’Italia: cosa avviene se si perde la sfida? E se, invece, si vince? Torino, ancora una volta, è chiamata a disegnare il futuro del Paese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...