Domenica 6 gennaio, vi segnaliamo in edicola:

logo-la-repubblica E NEL PD I “MONTIANI” PROTESTANO “TENUTI FUORI DELIBERATAMENTE”
logo-la-stampa3 LE CANDIDATURE IN “ROSA” DEL PD – LA ENOC A UN PASSO DA DIRE SI’ A BERSANI
logo-lunita-logo PD, C’E’ MARZANO. PRONTI I CAPILISTA
il_mattino_logo1 PD AD ALTA TENSIONE E’ SCONTRO SUL LISTINO
logo-la-stampa3 DA ROMA ARRIVANO I PARACADUTATI DEL PD

 

Annunci

25 Risposte

  1. Reblogged this on CIRCOLO PD VALDENGO.

  2. IL PD CI DEVE DIRE COME PENSA DI RIFORMARE LA LEGGE FORNERO PUNTO PER PUNTO.
    QUAL’E’ LA SUA POSIZIONE SU CHI SAREBBE POTUTO ANDARE IN PENSIONE CON L’ANZIANITA’ ED ORA SI TROVA SENZA LAVORO NE SOSTEGNO AL REDDITO NE PENSIONE PUR NON ESSENDO ESODATO O SALVAGUADATO.
    LA RISPOSTA E’ SEMPLICE O SI RICONSIDERANO QUESI CASI O NON AVRA’ IL MIO VOTO.
    FUORI PER 12 SETTIMANE

  3. C’è Berlusconi che sta già annunciando la cancellazione della riforma fornero

  4. Poi dice che non era democratico Grillo, nel M5S! Intanto, Bersani, fa passare a vanti a Damiano chi decide lui.

  5. Se Berlusconi promette di cancellare la riforma delle pensioni Bersani-Forneo. lo voto! Lo voto a rischio di prenderci la fregatura!
    Avete sentito che Tremonti sta per mettere disponibili degli stampanti con i quali fare ricorso contro l’IMU perché incostituzionale?
    Pare vada organizzando più cose di sinistra Berlusconi che quel @§@&??%@@§ di Bersani!

  6. Quando tutti dicevano che Monti fosse un tecnico, pochi stupidotti stavano subdorando le sue abilità politiche.
    Guai a balbettarne la possibilità!

    Ora che molti si stupiscono come mai tutta questa frnesia di “salire” in politica, con l’abilità di avere creato l’attesa delle sue scelte con dei calcolatissimi NO NI SI, ….sempre pochi stupidotti intravvedono nelle sue dure parole contro chi l’ha sostenuto un VAGO ODOR DI dispotismo….naturalmente offerto con l’eleganza
    di chi appare con calma serafica e stile anglosassone.

    I suoi sostenitori saranno pieni di soddisfazioni, penso.

  7. siete tutti presi dalle prossime elezioni non ve ne frega nieente di noi esodati del caos che sta succedendo nelle dtl di gente che il primo febbraio dovrà andare in p ensione non hanno ancora ricevuto le lettere dalla dtl e le famose liste inps sono un miraggio Chi se ne deve occupare?Pensare che vi abbiamo appoggiato allle primarie il buon giorno si vede dal mattino… poveri noi!!!

  8. Signori io l’avevo detto molti post fa…
    E’ berlusconi ed il pdl da votare perchè per le pensioni è la lega che spinge altrimenti salta l’alleanza militante che serve al pdl e per l’imu è un’altro cavallo di battaglia del pdl che la toglierà un minuto dopo aver varato il nuovo governo e quel fallito stucchevole di monti adesso pure lui fa la campagna elettorale sull’ IMU.. ma andasse a affan…ulo lui e bersani e il pd che un’altra volta fa la parte del parente povero, ma a questo punto ben venga e continuino pure i vari damiano, bersani e company a leccare il culo alla merkel ( molto indebolita con l’avvicinarsi delle elezioni tedesche…) che così danno ancora più vantaggio a berlusconi. La lega vuole ripristinare subito le quote e i 40 anni di à
    di contirbuti senza se e senza ma… Non c’è niente da fare il PDL è più attraente del PD ed è più consapevole che se belusca non richiama a se un forte consenso elettorale i tedeschi e monti gli mangeranno le sue aziende e senza potere mediatico lui e i suoi seguaci sono finiti.Alfano, cicchitto, bondi, gasparri tremonti e maroni lo hanno capito il PD scellerato NO !! Ben venga il voto al PDL allora che sarebbe anche uno schiaffo in faccia ai tedeschi ed ai francesi che come si dice in gergo rimarrebbero con bel c…zo in mano senza poter più usare per la seconda volta l’arma dello spread per ricattarci….
    FORZA PDL

  9. una cosa è certa
    con tutte le sue colpe e nonostante i disastri che ne sono venuti
    quando SILVIO PROMETTE mantiene sempre le promesse.

  10. sono d’accordo con Elson. Dopo aver votato per 42 anni il PD, anch’io voterò Berlusconi se mi promette di abolire la riforma Fornero e anche se c’è il grosso rischio di prenderci una fregatura.

  11. Non avrei mai immaginato che Berlusconi potesse rappresentare una mia scelta elettorale, neanche dal solo punto di vista ipotetico. Infatti ho sempre votato convintamente e coerentemente a “sinistra” ma dopo l’ignobile tradimento del PD sulla riforma SCELLERATA delle pensioni le cose sono cambiate e quindi, per pura convenienza, rinuncerei alla mia consolidata coerenza se Berlusconi, spinto dalla Lega, rimettesse mano alla riforma risolvendo le criticità generate da una presunta esperta appoggiata da Presunti Difensori (PD) del popolo.

    Dipendente pubblico ex quota 96, ex elettore PD

  12. Perché, col voto che demmo al PD nel 2008, Bersani, non ci ha sostenuto le politiche Monti, tali e quali, anzi: peggio, di quelle di Berlusconi?
    Quando votammo a il PD nel 2008, possiamo oggi dire che fu un voto dato alla sinistra, a guardare il sostengo servile e cortigiano che Bersani ha accordato al governo Monti?
    No!
    Nel 2008, votando PD, votammo ugualmente Berlusconi, e senza nemmeno saperlo! Anzi, peggio: votammo Monti! Monti, Fini e Casini! Altro che voto alle sinistre!

  13. A me onestamente se Berlusconi cancellerà la legge Fornerò avrà il mio voto…..intanto il mio scopo è solo quello..poi che ci governi il PD o il PDL ho già capito in che paese vivo…quindi voterò solo chi mi farà andare in pensione dopo 41 e 3 mesi di lavoro…

  14. Ma si rende conto On.le Damiano , che ci state portando ad esprimere , a noi elettori di sinistra , elettori del PD , un voto contro natura ?
    Anche io ed i miei familiari siamo pronti a tutto , perfino a votare Berlusconi , che abbiamo avversato fin dal primo momento !!
    Ma cosa state aspettando a dirci cosa intendete fare della riforma Fornero ? Qualcuno vuole dichiararlo una volta per tutte ???

  15. Il mio voto l’ho avrà solo chi brucerà la riforma della MALEDETTA chiunque sia
    bersani damiano e compagni di merende pagherete caro quello che avete fatto
    nessun voto a chi ha rubato le pensioni maledetti

  16. Già adesso, sentir parlare di esodati, non fa certo lo stesso effetto che faceva qualche mese fa, perché poi la gente alle cose ci si abitua, queste passano di moda, e ne vengono fuori sempre di nuove a seppellire le più vecchie. Figuriamoci parlare di esodati fra uno, due tre anni! Sarà come parlare delle case dei terremotati, che non ricostruirà mai nessuno, o dello stato indecente delle carceri, o della spazzatura nelle città che non si sa più dove stiparla: non ci farà caso più nessuno!
    Le pensioni ce le hanno rubate, e non ce le ridaranno mai!

  17. @Elson Carefading, in martedì, 8 gennaio 2013

    Elson, concetto chiaro, semplice ma di una verità sconcertante.

    La riforma della Fornero non la toccheranno mai, ovvero apporteranno delle piccole modifiche marginali, dove ciascuno spera di rientrare, ma l’impianto di base disastroso rimarrà intatto in tutte le sue forme e tutti ormai lo sappiamo che sarà così.

    Per questo ribadisco non solo che tutti i soggetti che l’hanno votata debbono andare a casa, se l’impegno non sarà nei programmi dei vari partiti con chiara esposizione, tempi di attuazione e gradualità certa; altrimenti:

    NESSUN VOTO A CHI HA TAGLIATO LE PENSIONI!

  18. @ renatofa, in martedì, 8 gennaio 2013 alle 10:08, sì, ritoccheranno qualcosina solo per dare in pasto la notizia ai media, per far credere al grande pubblico che han risolto le cose tenendo fede agli impegni presi, poi, la verità “quella vera” la conoscerà solo la gente direttamente coinvolta, che dovrà lasciarsi schiavizzare per poter mettere insieme il pranzo con la cena, mentre “loro”, con ben 20 MILIARDI disponibili l’anno, ci continueranno a foraggiarci loro stessi, i loro parentadi, le clientele, i sodali di casacca e le consorterie di partito; tutta un pletora di parassiti, succhia sangue, mangia pane a tradimento!

    Come avvenne con l’Alitalia, no? Che ci misero a credere fosse andato tutto a posto: lo vediamo solo oggi, come il problema, non risolto, stia “ricicciando” a mille! Li abbiamo visti, in tv, gli esodati dell’Alitalia, con i capelli bianchi, i volti rugosi, praticamente anziani, a manifestare per le vie di Roma, no?

    NESSUN VOTO A CHI HA RUBATO LE PENSIONI!

  19. per renatofa e ElsonCarefading,
    condivido le cose che avete scritto ma..io sono più ottimista!
    La Fornero ha fatto una tale ciofega che deve per forza essere modificata!
    Mi spiego: la Fornero,non avendo combinato la Riforma delle Pensioni con quella del Lavoro ma avendole fatte a compartimento stagno come è il suo piccolo cervello,farà andare in tilt tutta l’economia!
    I disoccupati diventeranno milioni ed anche dei babbei come Monti e Bersani si renderanno conto che devono trovare delle soluzioni transitorie altrimenti ci sarà la guerra civile!
    E’ chiaro che sono concorde con voi che nessuno di quelli che ho citato ma anche di altri non sono degni della nostra fiducia e del nostro voto,ma dobbiamo fare un riassunto e cercare di incanalare e dare un imput positivo alla questione Pensioni!
    Atteso che il PD,con ogni probabilità vincerà le elezioni,dobbiamo dare forza a qualche partito che possa essere di stimolo per facilitare e far decidere in tempi brevi per una Riforma delle Pensioni!
    L’unica strada percorribile è SEL che anche con tutti i limiti di chiarezza che vogliamo,rimane l’unica forza politica che può costringere il PD ed una parte di esso(Fassina,Damiano,Gnecchi..)a proporre soluzioni positive ed immediate.
    Mi interessa il vostro pensiero perchè vi apprezzo e vi leggo sempre volentieri.

  20. giovanni2, il tuo ragionamento è molto equilibrato e saggio, per cui, condivisibile, però, questi, fanno paura! Se non erro fu Napolitano a dire che il governo Monti si interrompeva a 2/3 delle riforme da fare: a “questi”, secondo me, interessa portare a termine l’ultimo terzo delle riforme, e in questo ultimo terzo io ci vedo: privatizzazione della sanità, nel senso che se vorrai curarti ti dovrai rivolgere sempre più l privato e a pagamento; privatizzazione delle pensioni: i contributi previdenziali diventeranno sempre più una tassa in cambio della quale non si riceverà nulla; privatizzazione della scuola: più soldi a quella privata e meno a quella pubblica; privatizzazione dell’acqua e dell’energia, con gli utili che vanno al privato e la manutenzione a carico dello Stato ovvero nostro!

    È il volta gabbana, che fa paura! Una volta andato al governo il PD, se poi non farà ciò che noi vorremmo o ci aspetteremmo, poi dovremo tenercelo, subirlo, per 5 anni! E guardare come si son comportati fino ad oggi, c’è poco da sperare.
    Col PD al governo, Vendola potrebbe finire col tornare quel quasi niente che è stato per tutti i 13 mesi del governo Monti.
    Naturalmente parlo così, per senso infuso, e anche per fare un po’ l’avvocato del diavolo, e può benissimo essere che le cose vadano come prevedi tu… però… se poi no… so’ cavoli amari!

  21. Vendola nella coalizione conta come il 2 di picche, siccome tutte le proposte verranno votate, chi vince decide, quindi capirete che Vendola sarà,sempre in minoranza e tagliato fuori.Quindi votare Vendola, o paura che serva solo a rinforzare il P.D.( Magari mi sbaglio,) però io sarei dell’idea di rinforzare di più la sinistra, votando la compaggine di RIVOLUZIONE CIVILE, SE ENTRANO IN PARLAMENTO QUESTI, SAPREMO DI AVERE UNA COMPAGGINE CHE SI BATTE PER I NOSTRI DIRITTI.( QUELLO CHE IL P.D. NON Fà PIù ). CERCHIAMO DI INDIVIDUARE QUALE PUò ESSERE IL VOTO GIUSTO PER POI FARCI RAPPRESENTARE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NESSUN VOTO A CHI A TAGLIATO LE PENSIONI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  22. Amaramente condivido tto quello che avete scritto specie nel passaggio di Elson, quando dice: “Già adesso, sentir parlare di esodati, non fa certo lo stesso effetto che faceva qualche mese fa, perché poi la gente alle cose ci si abitua, queste passano di moda, e ne vengono fuori sempre di nuove a seppellire le più vecchie.” La ns debolezza sta nel fatto che quelli che sono in pensione della riforma maledetta, se ne fottono e quelli degli ’60 alla pensione non ci pensano proprio. Il voto è l’unica arma che abbiamo e dovrà essere un voto chirurgico. Al momento quoto Vendola. Coraggio a tutti siamo nella stessa barca che sta affondando.

  23. x Paolo, Vendola nella sua coalizione, non può decidere nulla, perchè tutte le proposte vengono votate a maggioranza, e lui rispetto al P.D. sarà sempre in minoranza. ( Spero di sbagliarmi ) Io penso sia meglio votare la coalizione di sinistra di Ingroia, che oggi dai sondaggi è data all11%, + se becca anche i nostri voti, per noi diventa una realtà di cui fidarsi e che ci può tutelare !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  24. Credo che a questo punto dobbiamo arrenderci all’evidenza dei fatti ;
    ogni apparizione televisiva dei rappresentatnti del PD , Bersani in primis , me lo conferma : non hanno nessuna intenzione di mettere mano alla Riforma Fornero , neppure ne accennano minimamente . Quindi sarà opportuno riporre ogni speranza in merito e pensare ad altro , ma farlo davvero ! Penso che molti di voi , come me , elettori/ex elettori del PD , speravamo in un segnale da parte del ns. partito/ex partito , purtroppo niente . Bisognerà trovare fra noi tutti un accordo il più largo possibile , individuando una rappresentanza politica , credibile , e che sopratutto abbia nel suo programma elettorale la riforma della Riforma , se non la sua completa abolizione . Sarà necessario , in nome
    di questo sacro obiettivo , abbandonare vecchie convinzioni e pregiudizi , e badare al sodo : IL NS. VOTO A CHI ASSICURI LA MODIFICA O LA CANCELLAZIONE DELLA RIFORMA FORNERO . Se permettete vi dico come la penso : M5S non ne ha mai parlato , Berlusconi mi fa schifo ma al momento non lo escludo , per mia formazione etico-politica mi sentirei di dar fiducia a “Rivoluzione Civile” , che però al momento , secondo i sondaggi , raccoglierebbe solamente un consenso attorno al 5% e non sappiamo se potrà e vorrà trovare un accordo col PD . Infine Vendola : è ancora vivo ? A parte la forzatura sui ricchi che devono andare al diavolo , non lo si è più visto nè sentito ; colpa degli organi di informazione che lo evitano o accordo con Bersani di parlare il meno possibile ?? Fate conoscere il vs. pensiero……

  25. sergio.
    Ho già scritto varie volte sia a bersani che a damiano sento come te tutti i dibattiti in tv. e ieri mi sono convinto che la riforma fornero non si toccherà.Soltanto il movimento arancione ha parlato di esodati ma nessuno ha mai parlato di chi come me ha inaziato h
    a lavorare da bambino.Questi signori non sanno che chi come me è arrivato alla sogliola di 40 anni di contributi ne ha lavorati almeno 45/46 ma cosa vogliono farci morire sul posto di lavoro.Se nessuno ci dirà qualcosa in merito ,io personalmente non andrò a votare ma farò in modo che non ci andrà parecchie e parecchie persone,questa è una promessa che faccio al mio ex partito se non si darà da fare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...