Mercoledì 19 dicembre, vi segnaliamo in edicola:

logo-la-repubblica BERSANI DIFENDE LE DEROGHE: SOLO IL 3% RENZI LANCIA BARICCO E PETRINI TRA I CAPILISTA
logo-la-stampa3 SULLE PRIMARIE DEL PD ARRIVA LA BUFERA TAV

 

Annunci

10 Risposte

  1. Reblogged this on CIRCOLO PD VALDENGO.

  2. questi del PD sono molto interessati alle poltrone ,altro che agli interessi della povera gente, cialtroni !!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. fate come volete…ma la parola d’ ordine sara’ ….riformare la formero….
    trovate le coperture ..inventatevi di tutto ……i lavoratori non aspettano altro …e parlate chiaro…siamo stanchi del politichese…..siamo tutti grandi ormai…

    saremo cento ..mille …o milioni….???

  4. Salvare le pensioni d’oro della pubblica amministrazione. È questo l’obiettivo di un emendamento alla Legge di Stabilità a firma della senatrice del Pdl Cinzia Bonfrisco. L’emendamento prevede che «ai fini previdenziali» i paletti fissati dal governo Monti con il dl Salva Italia operino solo con «riferimento alle anzianità contributive maturate» successivamente al provvedimento. L’emendamento alla Legge di Stabilità, a firma della senatrice Cinzia Bonfrisco, prevede in particolare che «i soggetti interessati siano tutti coloro che hanno maturato i requisiti al 22 dicembre» 2011. Questi però non devono essere «titolari di un altra pensione» e devono «risultare percettori di un trattamento economico imponibile superiore al limite stabilito» dal dl Salva Italia purchè «continuino a svolgere al momento dell’accesso al pensionamento le stesse funzioni che svolgevano alla predetta data».
    «Il testo dell’emendamento punta a rimediare a una norma dal forte tratto di illeggitimità costituzionale e riguarda solo i vertici dello Stato, non più di otto persone»: lo afferma la senatrice del Pdl Cinzia Bonfrisco, firmataria della proposta di modifica alla Legge di Stabilità sulle cosiddette pensioni d’oro. «Il testo varato nel 2011 dal Parlamento è illeggittimo. È giusto che via sia una norma che valga per chi non ha maturato i diritti ma non deve valere per chi – sottolinea la senatrice – è invece già titolare di un diritto acquisito».
    «L’emendamento – prosegue la senatrice Bonfrisco spiegando la “ratio” della norma – punta a rispondere a dei futuri rilievi della Corte costituzionale». «La norma – ribadisce – ha un forte tratto di illeggitimità costituzionale così come già verificato dalle recenti sentenze della Corte sul prelievo forzoso dei dipendenti pubblici e in ordine ai magistrati». Nel caso in cui dunque il Parlamento non procedesse a «rimediare all’errore – dice dunque l’esponente del Pdl – tra sei mesi la Corte emetterà una sentenza e lo Stato dovrà pagare con gli interessi».
    Inoltre, la misura riguarda «solo le figure apicali dello Stato che vengono nominate con un decreto del presidente del Consiglio, dal capo della Polizia al Ragioniere generale e al direttore generale del Tesoro e ha un impatto finanziario limitatissimo. Ci sono uomini – conclude Bonfrisco – che portano responsabilità enormi e che meritano di non venire danneggiati». SEnza parole..bastardi !!!

  5. Il ministro Fornero, ieri ha detto, che agli italiani nel 2013 “non si deve chiedere di più, chiunque governi. Non credo che i sacrifici debbano aumentare”. E ha chiosato: “Gli italiani sono abbastanza maturi per distinguere i venditori di illusioni da chi fa proposte più serie”. Udite, Udite dopo lo scempio degli esodati non salvaguardati dice che per ora basta così, dopo un anno di scempi in cui hanno fatto, sotto dettatura di Bruxelles una riforma delle pensioni che lascia scoperti, almeno 260.000 persone, che hanno versato già adesso 35 anni di contributi, ma i loro soldi sono stati tutti sputtanati, e adesso che tocca a loro andare in pensione, come ci sono andati tutti gli altri, le Loro Equità Illustrissime hanno cominciato pure a fare campagna elettorale.

    http://qn.quotidiano.net/economia/2012/12/18/818926-fornero-crisi-2013-difficile-sacrifici.shtml

    On.le Damiano faccia leggere questi commenti a Bersani, purtroppo solo ora forse state capendo di aver collaborato con un governo di Destra, e la discesa in campo di Monti nel PPE, ha solo fatto chiarezza sul suo essere chiaramente non un moderato, ma un “liberale di destra”. Sappiate fin d’ora che nel programma dovete dire chiaramente che le persone sono tutte uguali in quanto a diritti e doveri, come dice la Costituzione più bella del mondo….e che tutti gli esodati sia che stiano alle Poste, alla Fiat, nelle banche, alla Scuola e nelle ditte private devono essere salvaguardati tutti allo stesso modo.
    Al contrario avete fatto il lavoro sporco al posto di Berlusconi che prima chiede all’Europra che la riforma delle pensioni gliela deve chiedere per iscritto, e quando ne riceve la missiva, si fa da parte
    (perchè è cosi che è avvenuto) per fare fare questo scempio ad altri

  6. @ Paolo. Solo un appunto : con la B maiuscola!!!

  7. Monti va’ al suicidio… Non pensavo fosse cosi’ sciocco.
    Si presenterà alle elezioni con il suo schieramento : voti = 100 i suoi familiari quelli di casini Montezemolo e fini…
    = sarà fuori dal giro che conta e in minoranza in parlamento…
    Pero’ farà un grandissimo favore a tutti noi che tifiamo per l’antipolitica…tirera’ con se quel po’ che rimane del PDL e un pezzo del pd tipo Renzi che speriamo spacchi il partito.Risultato ? Monti oltre a distruggere completamente il welfare e l ‘ economia italiana, riuscira’ a creare tre forze politiche indebolite in parlamento, ovviamente a tutto vantaggio dei movimenti e del sedicente partito arancione che sarà usato come scorta alle ex forze di maggioranza per tenere in piedi l’attuale status-quo, ossia l’attuale saccheggio da parte delle mafie e della ue di quello che rimane dell’Italia…pero’ c’e un bel pero’ : non governerà nessuno in questo modo… E ci sarà la politica dello sfiancamento dove prevarrà chi ha piu consenso reale e cioè i movimenti e la lega che useranno gli strumenti dello sciopero che piegherà finalmente la casta che come zecche finalmente molleranno l’orso…Questo lo scenario…
    Intanto Bersani va per conto suo va in giro per l’europa parlando come se fosse premier con tutta la nomenclatura UE… Fa praticamente il vice-monti perché dice le stesse cose, senza vergognarsi minimamente e senza un minimo di pudore…cosa fa il potere, ieri si commuoveva per i genitori, oggi passerebbe pure sui loro corpi..pur di gestire il potere…be’ si può capire da uno che non ha mai contato molto…e adesso ci spiegammo come mai l’ ex comunista ha fatto passare il massacro delle pensioni e del lavoro della povera gente…
    Comunque tutto va ancora bene signora marchesa, perché i vari lecchini dei vari TG raiset ancora continuano tranquillamente ed indisturbati a dire le loro effimere ed evanescenti notizie ( parlano di tutto meno che di stipendi e pensioni da aumentare per sostenere i consumi e ridare dignità alla gente….e al solo pensiero di questo c’ e’ tutta la vigliaccheria della casta e i suoi tirapiedi… ) nei loro talier o doppio petto blu.Aspetto tra un po’ di tempo di vederli con l’elmetto in testa e gli occhi vigili a ciò che gli succede attorno…

  8. Se avete sentito ieri i media hanno dato annuncio che L’UE conferma gli ottimi risultati ottenuti, in senso fiscale, dalle manovre attuate in Italia nel 2012 aggiungendo, in specifico ,che la manovra delle pensioni e’ stata determinante al raggiungimento del risultato e sarebbe pertanto grave un ritocco della manovra ma “proprio e solo di quella”.
    Guarda caso e’ l’unica manovra che hanno citato ma anche perche’ di fatto e’ l’unica manovra che e’ stata fatta e dagli effetti immediati.
    Perche la manovra che allunga l’anzianita’ dara’ effetti nei prox anni , ma gli esodati ad uno/due anni dalla pensione quelli i risultati li danno subito e grossi se poi aggiungi che questi la pensione la possono perdere completamente perche’ non possono coprire con i contributi il tempo allungato allora il guadagno e’ infinito……
    Che qualcuno abbia preparato ed organizzato con estremo tempismo questa butade dell’Europa per convincere i non diretti interessati e i “sicuri ” di non essere toccati della bonta’ della manovra’?
    Sara’ mica la stessa fonte Europea che ha avallato il finanziamento di MPS asserendo che e’ per il bene degli italiani, magari assieme alla TAV di cui certamente in pochi saranno i destinatari dei vantaggi???
    Come dire che… Italia…state andando bene perche sono state fatte manovre adeguate e se toccate quanto fatto ritornate al punto di partenza ..
    Pagate i 75 miliardi all’anno all’Europa per il fondo salvastati ed il debito e con cio’ che rimane ..be arrangiatevi voi…
    Sara’ paranoia o continuano con sprezzante ironia a prenderci per il cul.?

  9. Bersani oggi un impegno l’ha preso …..imu va’ rivista … non e’ giusto che paghino tutti in ugual modo…basta che si trovino i 20 miliardi di gettito……ormai si sono persi i connotati……e’ come dire io FAREI LA RIFORMA DELLE PENSIONI…..basta che troviamo …I 50 MILIARDI che …mancherebbero ….insomma un piccolo MONTI …piccolo piccolo….. pero’ sa’ bene dove potrebbe prenderli……..ma non lo dice…..ne’ a noi …ne’ a loro…..ne’ a tutti…………………………..

  10. Avvocati Dottori Giudici Ingegneri tanti candidati
    In parlamento e gli esodati????
    Candidiamo un esodato al Parlamento
    Per far sentire la voce di 300.000 famiglie
    Candidiamo un esodato al Parlamento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...