Domenica 16 dicembre, vi segnaliamo in edicola:

logo-la-repubblica RECORD DELLA CASSA INTEGRAZIONE MEZZO MILIONE DI LAVORATORI A CASA

 

Annunci

8 Risposte

  1. Reblogged this on CIRCOLO PD VALDENGO.

  2. Ma li avete visti Monti e Napolitano, con la gente che muore di fame, con l’ILVA di Taranto, con 9 milioni di italiani che non hanno più i soldi nemmeno per curarsi con la sanità pubblica, ad ascoltare il concerto al Senato?
    Con mezzo milione di lavoratori a casa!
    E la cassa integrazione, ahimè, non contempla i licenziati!

    Ma non vi fanno almeno un po’ schifo?
    A me tantissimo!

  3. Giusto un anno fa’ Monti assicurava che al rigore sarebbero seguiti crescita e sviluppo. Il risultato è questo : i consumi sono depressi, le aziende chiudono, la disoccupazione, soprattutto giovanile, è alle stelle e con l’anno prossimo il tappo di ricambio generazionale creato dalla riforma Fornero peggiorerà ulteriormente la situazione. Evidentemente tutto questo agli osannatori nazionali ed internazionali di Monti sfugge e auspicano addirittura una prosecuzione del suo mandato. E il PD cosa fà ? Anzichè presentarsi ai proprii elettori con un programma che renda finalmente giustizia a lavoratori e pensionati ( unici tartassati, con i pensionandi) cerca di tenere il piede in due scarpe , dove la seconda è quella del camaleonte Casini , Montiniano parossistico.
    L’errore, il PD, già l’ha fatto un anno fa quando non ha avuto le p..le per andare a governare, adesso c’è rischio che per inseguire l’osannato del momento perda il consenso di quella che dovrebbe essere la sua base elettorale aprendo le piste verso il M5S.

  4. Quelli del PD non hanno i coglioni per prendere decisioni che vadano verso un programma che cambi radicalmente le decisioni prese dal governo Monti sopratutto su pensioni e lavoro anzi auspicano che l’ex presidente del consiglio si schieri con loro………quindi siamo fottuti!!!!
    Con tutti i soldi pubblici rubati, l’evasione fiscale e chi ne ha più ne metta forse non saremmo in queste condizioni.

  5. Esatto Lupo solitario 55: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-12-16/scontrino-nascosto-fisco-sole-191954.shtml
    Questa storia della lotta all’evasione è patetica in quanto a risultati ottenuti…

  6. Dopo che Damiano a “Italia oggi” ha chiarito che sulle pensioni, indietro non si torna, e che nessuno può illudersi di andare in pensione a57 anni, ecco che con Bersani, arrivano nuove tasse!
    Se ne sentiva già la mancanza!

    Ecco cosa ci aspetta con Bersani e Vincenzo VisKo al governo:

    “il disavanzo eccessivo dell’Italia renderebbe obbligatoria una manovra immediata”.

    Lo relaziona il NENS “Nuova Economia Nuova Società” associazione fondata da Pier Luigi Bersani e Vincenzo VisKo nel 2001, in un suo rapporto.

    Il peggioramento del quadro maturato negli ultimi 4 mesi è piuttosto netto. Pesa il negativo andamento delle entrate e il peggioramento del Pil, per cui, il prossimo governo si vedrà costretto a varare una nuova manovra economica: prendere altri soldi dalle saccocce degli italiani!

    In pratica, cosa è successo?
    È successo che quel “@#§§@#@ di Monti, insieme a quella sciapita della Fornero, con il beneplacito del Gran Bersani (quello con la “questione morale” in tasca!), dagli e dagli han finito col rompere il giocattolo! Con l’otturare il lavandino!
    A causa delle tasse aumentate scriteriatamente, sono scesi i consumi, ed è aumentata l’evasione, per cui, nelle casse dell’erario, invece che entrare più soldi, ne sono arrivati di meno!

    Occasione unica, per Bersani che, andando al governo, e aumentando la tassazione ancora di più, potrà farci la bella figura di quello addirittura più inflessibile di Monti!

    Leggere per credere:

    http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2012/12/6/RETROSCENA-Forte-cosi-Bersani-usera-Monti-per-aumentare-le-tasse/344575/

  7. 40 anni devono bastare !!!!
    Con i miei soldi sono andati in pensione cani e porci,
    adesso che toccava a me non ci sono più!!

    Nessun voto a chi ha rubato le pensioni!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...