MERCOLEDI’ 18 GENNAIO, VI SEGNALIAMO IN EDICOLA:

PENSIONI, SOLUZIONI PER GLI ESODI

 

 

DECRETO MILLEPROROGHE: PD E TERZO POLO CONTRO I FONDI A RADIO RADICALE

 

SINDACATI ALL’UNISONO «PER TUTELARE I SALARI TASSARE I PATRIMONI»

 

ANNO NERO PER L’AUTO, FIAT AL 7% IN EUROPA

 

IL PDL ALL’ATTACCO DEGLI SPECULATORI USA

10 Risposte

  1. La smettano i media e quella fuori di testa della fornero di dare notizie QUASI FALSE…!
    La pensione anticipata SONO 41/42anni+1mese SOLO NEL 2012…!!! Nel 2013 sono già 41/42anni+5MESI !
    Nel mio settore, la scuola, dove c’è una sola finestra il 1° settembre, questo significa che moltissimi lavoratori dovranno fare non 5 mesi, ma UN ANNO IN PIU’ !
    Quindi per tanti, e non solo nella scuola, fin dal prossimo anno non saranno già più 41/42 ma SUBITO 42/43 !
    Alla faccia della GRADUALITA’…..e di chi avrebbe fatto quota 100(40+60) nel 2012 come il sottoscritto ,nato nel ’52, tanto per non sbagliare…

    Ma con quale motivazione la ministra ha potuto anticipare così, come si fanno ballare i dadi, i tre mesi di speranza di vita dal 2015 al 2013 ???? Se l’istat li aveva fissati nel 2015, UNA RAGIONE CI SARA’ …. !!!…e lei può fare tutto quello che le passa per la testa pur di fregare il maggior numero di lavoratori possibile ????

  2. Spero proprio per il PD che queste dichiarazioni della proroga di un anno dell’applicazione del decreto legge, e della cancellazione della penalizzazione, sia per chi avrebbe maturato 40 anni nel 2012 sia per i lavoratori precoci si possa concretizzare, non rimangano solo parole al vento, io ho iniziato a lavorare a 16 anni e a maggio 2012 avrei maturato 40 anni di lavoro ed ora mi trovo a dover lavorare 1 anno e mezzo in più con una penalizzazione dell’8%, non si può pensare che chi come me si ritrova a pagare amaramente questa ingiustizia per soli 4 mesi se ne stia tranquillo senza contestare, questa legge è una pura follia che avete votato anche voi, cercate di portare la voce di tanti lavoratori, nessuno ci ha dato una mano, neppure i sindacati, a loro potremo togliere la tessera ma a voi toglieremo il voto se nulla accadrà, rifletteteci bene perchè alla fine è con noi che dovrete fare i conti!

  3. Spero vivamente che l’onorevole Damiano sia consapevole del disagio di noi tutti PENALIZZATI DALLO SCALONE PENSIONISTICO E SI RENDA CONTO CHE QUESTE MODIFICHE SONO UN PANNICELLO CALDO, RISPETTO ALLA PORTATA CRIMINALE DELLA RIFORMA… nel chiedere NUOVAMENTE un impegno al PD per una equità che noi tutti credevamo di meritare… è inconcepibile per noi essere “distrutti” dai nostri stessi rappresentanti… quelli per i quali ci siamo battuti per tutti questi anni… subendo le angherie del “berlusconismo”. Anche lei Sir.ora Camusso, come può permettere tutto questo… come può “sdegnarsi” solo con tre misere ed inutili ore di sciopero…

  4. Ma che cavolo state facendo, state pensando a chi ha concordato di lasciare il posto di lavoro con incentivo? e chi è stato licenziato e basta e quest’anno sarebbe dovuto andare in pensione? Io negli ultimi anni lavoravo da precario, e gli ultimi mesi di lavoro risalgono al 2009, possibile che non sapete che non tutti lavoravano a tempo indeterminato e con delle garanzie. State facendo ancora peggio e non state tutelando chi già stava senza un reddito fisso. E’ uno schifo.

  5. Lo dico e lo ripeto non si può far finta di tutelare i lavoratori,guardando a risolvere solo le briciole ,bisogna tutelare e risolvere il filone Cosa state combinando tutti ilavorator messi in mobilità con incentivo o fruizione,prima del 31 -12 -2011vanno tutti tutelati, e la soluzione per farlo è mandarli in pensione con la vecchia riforma ,ma tutti senza ingiustizie, anche perchè gli ultimi matureranno il requisito alla fine del 2015, e quì bisogna dare risposte subito,dare la certezza a questi lavoratori, la tranquillità, non potete aspettare oltre, il livello di stres e ansia è al massimo, poi subentrerà la cattiveria , la carogna e l’odio infinito verso P.D. e il Sindacato!!!!!! SE MANCA LA COPERTURA FATE LA PATRIMONIALE,
    COSì PAGHERà CHI ANCORA UNA VOLTA NON HA PAGATO.
    VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. Onorevole Damiano…posso capire che sia occupato con incontri msindacali, di giverno ed istituzioni varie…..però ogni tanto rispondere sul suo blog è il minimo per le tante persone che scrivono e chiedono solo GIUSTIZIA…..Essere Onorevole significa”essere” a disposizione (nel senso buono) della gente….quindi …si facci un’esame di coscienza……

  7. Purtroppo è accaduto quello che paventavo.
    Hanno portato nel milleproroghe situazioni delicate e degne di attenzioni ma particolari, LO SCALONE DELLA RIFORMA E’ RIMASTO IMMUTATO CRIMINALMENTE ed ora hanno diviso i lavoratori.
    Adesso è diventato tutto più difficile.
    Il PD divide i lavoratori che hanno ora meno armi.
    L’unica soluzione era l’unione di tutti i problemi che si risolvevano solo con la gradualità del sistema pensionistico salvo garantire i soldi per i senza lavoro.
    BISOGNA RIFORMARE LA FORNERO!!!!!!!!!!!!!!!
    I palliativi del milleproroghe faranno consolidare le altre ingiustizie!! Lo scalone di 6 anni!!!!!!!!!!!!!!!!GRADUALITA’ COME E ‘ NEL PROGRAMMA NON INIQUITA’ COME E ‘ NELLE VOSTRE MENTI E NEI VOSTRI CUORI.CI VEDIAMO ALL’ASSEMBLEA DEL PD…..

  8. MA non ve ne siete accorti di tutti i lavoratori non gli interessa più a nessuno andate a vedere il documento unitario dei sindacati da presentare alla fornero sul capitolo pensioni, erano partiti con le seguenti modifiche ” 41 anni per tutti,via la penale ,più gradualità sia per i mesi aspettativa vita sia per le pensioni di vecchiaia , leggetelo adesso fa paura !!! CODA DI PAGLIA ANCHE LORO COME IL PD

  9. Ormai sono anni che non hanno più voce in capitolo!! Ma se con cisl e uil eravamo abituati a vederli proni verso il governo ora anche la CGIL (espressione del PD) è al governo. Quindi tutti e tre i sindacati sono “amici” della coalizione che sostiene il governo. Che devono fare! Sai quanto gliene fotte a loro di noi, Vedrete che ce li ritroveremo quanto prima con incarichi ben remunerati alla faccia nostra!!!!

  10. BASTA BALLE!!!NON RACCONTATE DI AVERE RISOLTO IL PROBLEMA PENSIONI? QUA NON AVETE RISOLTO NULLA!!!!SOLO PICCOLE MODIFICHE, MA LO SCALONE RIMANE IMMUTATO.LO VOLETE CAPIRE O NO CHE VA RIVISTA IN MANIERA DRASTICA LA MACELLERIA FORNERO.E GUAI A VOI SE TOCCATE CONTRATTO A TEMPO INTEDERMINATO E ARTICOLO 18.
    CI VEDIAMO ALLA VOSTRA ASSEMBLEA A ROMA A CHIEDERE CONTRO DI QUELLO CHE AVEVE VOTATO SU PENSIONI E QUANTO STATE PER VOTARE SUL MERCATO DEL LAVORO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...